Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

Tennìssi

Eccomi qui, non sono morto (Francesca può testimoniare). E’ solo che in questo periodo sono (come avevo già scritto) incasinatissimo con il progetto e la scadenza imminente. Oggi che non riesco a camminare e a muovermi in generale mi metto qui così butto giù qualche riga 😉 .

Non mi posso muovere causa partitina a tennis in cui sono stato (miserrimamente) battuto da Luca 🙂 . E ci credo anche. Non giocavo a tennis dall’età di 12-14 anni :). E contando inoltre il fatto che dal dicembre di due anni fa l’unica attività che abbia impiegato tanto i miei muscoli sia stata cammminare :), allora non me la sono cavata malaccio. Ho ripreso (quasi) l’occhio per la battuta, anche se il rovescio ancora non ne vuole sapere di ritornare.

Cosa più grave, da novello Federer mi sono anche dimenticato di fare stretching alla fine… pessima dimenticanza visto che ora l’acido lattico ha preso possesso dei miei poveri muscoli. E poi, diciamola tutta, mi mancano anche i massaggi della Coralla 🙂 che rimetterebbero dritto anche un pezzo di legno.

Alessandra ha trovato un altro drummer, David. Sembra anche più preparato di quello precedente, più professional. E poi è italiano nel sangue: tutti i suoi nonni sono italiani 🙂 . Non c’è che dire, l’Italia è presente in ogni dove.

Marchio AppleE mentre tutto questo accade si verifica quello che stavo aspettando, la Apple ha tirato fuori l’up-grade aspettatissimo dei PowerBook e io come sempre sono là con la bava alla bocca. 🙂 ma trovandomi qua ed essendo conveniente anche il cambio conto presto o tardi (al massimo prima di andare via) di comprarmi sto benedetto computer. E un piccolo trucchetto malefico si sta materiallizzando nelle pieghe della mia mente, trucchetto malefico che non è detto che riesca ma tentar non nuoce mai; il tutto sta nel riuscire a vedere se riesco a papparmi la licenza studenti qui in America, magari con la storia che sto facendo l’internship qui o cose del genere. Se loro abboccano mi becco aggratis anche un iPodde 😀 mica patate.

Ora vi lascio, che mi sa che è il momento di dare da mangiare allo stomaco che comincia ad essere impaziente. Ovviamente non vi lascio senza una colonna sonora per il post perchè tutti hanno una lista dei desideri.

Postrack: Pearl Jam – Wishlist

2 commenti»

  Paul wrote @

Grandissimo! Quando torni allora ci sta il partitone…a me piace un sacco il tennis! 😀
Non che sia un fenomeno…ci facciamo sto Federer vs Nadal! :p
Dè…se riesci a accattare con qualche trucchetto un aipodd anche per me! XDDD

  2dvisio wrote @

Io sono sempre pronto per il partitone 🙂 . Preparati a perdere 😛 .
Aipaaaad cercherò e vedrò 🙂 magari chiedo a Steve in persona… abita a due passi in pratica 😀 .


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: