Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

Archivio per ottobre, 2008

Vicky (,) Cristina (E/A) Barcelona

Il titolo vuole essere penso il riassunto di tutta la vicenda, ridotto all’osso. Un film che inizia e finisce dove inizia e finisce la storia di questi due personaggi (Vicky e Cristina) che in un episodio della loro vita si trovano immerse in quello che è il palcoscenico di vita di una vacanza (Barcellona).

Durante questa vancaza succede di tutto e di tutto un po’. Esperienze di qualsiasi tipo che, man mano che passa il tempo (il film), sembrano destabilizzare i personaggi, e invece non fanno altro che creare delle certezze, consolidare convinzioni e rapporti: tutto questo però passa attraverso il provare nuove cose, in maniera tale da sottolineare quello che entrambi i personaggi non vogliono dai loro rapporti e più in generale dalla vita.

Un film insomma che è pieno di scottature dalle quali i personaggi imparano, come dei bambini: senza nessuna maturità, senza nessun approccio logico alla vita. Tutti si scoprono inermi di fronte alla complessità della natura umana nonstante i loro sforzi per capirla, se non in maniera completa, almeno dal punto di vista Amore.

Film bello: 7

Annunci

Quando il cuore piange

Mi scende quasi una lacrimuccia…
primo incidente e prima rottura di palle…
speriamo che almeno ripaghino (visto che la signora nell’altra auto ha ammesso anche il torto)…

Fiancata Auto distrutta

Fiancata auto distrutta