Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

Archivio per settembre, 2007

E’ la fine…

This is the end, Beatiful friend

Cannibalizzo l’incipit dei Doors per questo ultimo post dall’America.

Tra due giorni parto. Lascio questa esperienza che nel bene (persone conosciute, posti visti, legami allacciati) e nel male (lavoro non proprio entusiasmante e ultimamente spossante) sicuramente lascia una delle tracce indelebili nella memoria, una sorta di sgommata nella memoria, difficile da dimenticare.

Adesso mi aspettera’ un’altra settimana di fuoco non proprio densa di impegni, anche se l’ultimo esame (in Francia solamente 🙂 ) e la discussione della tesi possono essere abbastanza pesanti anche da soli, figuriamoci a 12 ore di distanza uno dall’altro.

In piu’ tutte le cose organizzative et similia.

Oggi ho quasi salutato le/i colleghi al lavoro con un pranzo. La scelta del posto e’ ricaduta su di me; ed essendo un amante delle cose che ritornano (corsi e ricorsi come per Vico) e soprattutto amante di cose simboliche, ho scelto Tomisushi, prima vera uscita con il mondo Panasonic (allora Philippe, Yama-san e Luca). Oggi eravamo un po’ di piu’ 🙂 non e’ stato propriamente un addio. Spero di avere l’opportunita’ di tornare qui un giorno (solo per rinfrescare la memoria 🙂 ). Vedremo.

I saluti sono cominciati anche ieri quando ho salutato Kim tecnofobica (e quindi splendida) amica di Alesandra. Ci rivedremo quando verranno in Italia o Francia come le ho detto di fare.

E adesso il blog?
C’ho pensat, penso che lascero’ questo on. Alla fine mi ci sono affezionato (per quanto ci si possa affezionare ad una cosa che esiste solo nel mondo finto). Si avra’ un cambio di stile sicuramente, la grafica da “Big American Dream” che tanto e’ piaciuta a Maria Assunta all’inizio verra’ rimpiazzata con qualcosa di piu’ fresco e leggibile.

Nel frattempo: “Nondimenticatemi!!!”

CPPT.

E adesso s’ha da usare…

Per me che non fumo e non porto accendini con me e’ difficile aprire una bottiglia di birra se non ho una forchetta-cucchiaio-coltello a portata di mano, non chiedetemi di aprirla con un normale apribottiglie perche’ non ne sono capace XD

Ed e’ per questo che la Duff ha pensato a me, si, proprio quella dei Simpson.

E ha pensato a me con un qualcosa di a dir poco stupefacentevole 🙂

CappelloApriBottiglie

E adesso devo solamente provarlo!!! 😀

Arrivo volando

Per chi non la riconoscesse questa e’ la mia prossima meta (dopo una settimana in Francia ovviamente, dove succedera’ l’impensabile e l’universo potrebbe esplodere o trovare la risposta alla domanda fondamentale…).

BagnaraAereo

Ovviamente e’ una foto di Bagnara vista dal nuovissimo e brillante simulatore di volo che e’ presente in tutte le versioni nuove di Google Earth.

Arrivo!!!

One Thesis

LOTR

Per chi tra di voi non sapesse leggere il Tenwar (dovreste vergognarvi!!! 🙂 )

la scritta dice:

Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul, ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

e cioe’

One Thesis to rule them all, One Thesis to find them, One Thesis to bring them all and in the darkness bind them

Si… Il draft della tesi e’ finito, non sono soddisfatto ovviamente ma e’ finito. Inviato e adesso comincia la Slides session.

E poi (o in parallelo) la studio session per l’esame del giorno prima della discussione.

Ad maiora semper