Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

Archivio per marzo, 2007

Ed ecco che comincia l’avventura

Così comincia l’avventura (o sventura) del signor Bonaventura.

Eccomi qui a scrivere quattro righe sul primo giorno americano. 🙂 Per il momento risiedo allo StudiosInn una specie di ostelletto della gioventù che tutto è tranne un ostelletto… Come già detto via mail ai pochissimi eletti seguaci della setta del 2° piano oggi mi sono fatto una bella passeggiata di 2 miglia (quasi 3.218688 km), solo per comprare un cavolo di cavo (o meglio corda come dicono LORO) per presa americana al mio bell’alimentatore del Laptop (si chiama così e non “notebook”).

Ma di adattamucche per le altre cose neanche per il cavolo… o meglio… solo con due poli 😦

Per il resto ho già fatto:

  1. La prima spesa (75$ = STICAZZI);
  2. Guardato il primo episodio di Magnum PI in americano (non si capisce una fava);
  3. Parlato con un po’ di persone (che invece mi dicono che capisco abbastanza… voglio vedere come faccio poi con lo slang);
  4. Andato a prendere una birra in un “club” con Paolo 🙂 (direi che il posto è abbastanza pieno di vita…^_^);
  5. Cercato di fare il napoletano evitando di pagare subito l’alloggio (ma poi mi hanno beccato e ho smazzato 1900$azzi);
  6. Non mi sono perso nei meandri di Aeroporti vari, non ho perso valigie;
  7. Ho preso un Taxi… qui vanno a distanza percorsa e non a tempo (come in Italia).

Per il momento basta direi…

Ah!!! Il mio supervisore (Italiano) ha la bandiera ITALIANA in ufficio 🙂 e io ce l’ho in camera… ma mi sa che la porto in ufficio il + presto possibile…

E poi… lavoro con un sacco di Francesi 😀 anche qua!!!

CIAO!

This is not America

Annunci