Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

Criminali al lavoro!

«Occorre condannare i delinquenti a “lavorare” per “pagare il loro debito con lo Stato. E’ la proposta del leader di An Gianfranco Fini, intervenuto oggi a Firenze per la manifestazione del Popolo della libertà ‘Piu’ sicuri, c’è Alleanza’. Fini ha spiegato che “non si tratta di imitare l’Alabama, con i detenuti con la palla al piede, ma di obbligare” i delinquenti “a lavorare tanti giorni e tante ore finchè non avranno pagato il loro debito con lo Stato”.»

Queste
le parole di Gianfranchino nostro, uomo dal pantalone e la cintura facili, uomo di alte convinzioni morali e sopratutto ideologiche che riesce a smentire le sue parole.

Mi verrebbe da dirgli, ma come?! ancora criminali alle dipendenze dello Stato?! Ma non bastano tutti i Parlamentari à-la-Cuffaro che ancora appestano e ammorbano il bel paese di Berlusconiana memoria?

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: