Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

Liber, libri

Libro di favole di Esopo, La Fontaine e FedroA proposito di libri e lettura e libri e infanzia mi piace riportare le parole di Nick Hornby riguardo all’idea del Daily Telegraph di trovare i 100 libri che ognuno dovrebbe leggere durante l’infanzia:

“Fare una lista dei libri che un ragazzo dovrebbe leggere per imparare ad amare la lettura è il sistema migliore per scoraggiare l’amore della lettura. Pretendere che i bambini e i ragazzi di oggi s’innamorino degli stessi libri di cui ci siamo innamorati noi, loro genitori, quarant’anni fa, è altrettanto assurdo. Che leggano quello che vogliono. L’importante è che ricevano stimoli sufficienti per farlo, in famiglia e a scuola, scegliendo liberamente, senza un cammino predeterminato, per giunta predeterminato da adulti che del loro mondo, ormai, conoscono sempre meno”.

Mi ricordo ancora i miei che cercavano in ogni momento di riprendermi quando leggevo cose non-classiche tipo Crichton e Co. 🙂 il passaggio a Asimov è stato breve, da lì tutto il mondo si è aperto. Quello che non si capisce secondo me è che bisogna creare una mente critica nel ragazzo. E’ per questo che è lui che deve scegliere… Se non si dà libertà di scelta e si impongono le letture come si può sperare che poi il giovane riesca ad apprezzare la bellezza della lettura?

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: