Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

La povera Mildred

Oggi giornata lavorativa. Fossi un Ebreo dovrei prendermi a frustate per punire la mia schiena che ha sgobbato nel giorno del Signore. Ma fortunatamente per la mia schiena non sono di religione Ebraica. Sfortunatamente per me invece sono cattolico non praticante (che è un po’ un non-sense, ma è quello che penso di essere) e allora ho lavorato nel giorno del signore, speriamo di non fare la fine della povera Mildred.

Si lavora constantemente e alacremente e la pausa arriva la sera 🙂 prima di andare a dormire filmuzzo della buona notte.

Stasera ci sarà Ghost Rider ad accompagnarmi nel mondo dei sogni, protagonista principale? Ovviamente il grande Nicolas!

A presto ragazzi.

Aggiunto un revival del mitico Corrado Guzzanti.

2 commenti»

  Cruna wrote @

Grazie!!! Trovartmi un guzzanti per cominciare la giornata, è semplicemente esilarante!
Oh, ma vivi anche tu nella capanna come mildred? Attento ai toc toc!

  2dvisio wrote @

La povera Mildred non conosceva il Signore 😀 è per quello che doveva sempre guardarsi le spalle !!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: