Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

42!!!

numero 42 luccicante


E’ questa la risposta. E pensare che imm[a/u]ni pensatori si sono distrutti le meningi e hanno spremuto il proprio cervello fino a far crepare l’ultimo neurone su domande del genere “chi siamo?”, “da dove veniamo?”, “che ci faccio nudo in mezzo ad una piazza?”, “perchè?”. Ebbene tutto questo ha una risposta semplicissima: “La risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto” è 42. Il problema è che la domanda non la sappiamo. 🙂 O perlomeno io ancora non la so, e non penso che finire di leggere la Pentalogia di Douglas (si, ancora di lui si tratta) mi porterà a conoscere questa domanda. 🙂 Ma tanto, come direbbe il mio caro professore Montuschi, l’importante è il risultato no? Conoscere o non conoscere la domanda non sminuisce quindi il fatto che sappiamo la risposta.
Ovviamente vi metto un link a Wikipedia che non manca di essere ricettacolo culturale di qualsiasi forma di sapere che ci sia in giro, qualsiasi.

Passo quindi il testimone a Paul McCartney che esce con il suo nuovo CD a breve qui in US e (anche un po’ per sponsorizzare il tutto anche se non ne avrebbe bisogno, nevvero?) mette il suo video di punta su YouTube. C’è una chicca informaticissima 🙂 direi agli albori delle console…
Una cosa migliore aveva fatto a suo tempo (non ricordo quanto) un’altra band importante, i Pearl Jam. Loro avevano addirittura pubblicato un loro video con Licenza Creative Commons 🙂 . Una bella pensata, considerando anche che da quel momento in poi si sono autoprodotti (di certo i fondi non gli mancano) e i loro nuovi CD indovinate un po’, non costano un patrimonio. Così si fa! Ovviamente il fatto che fosse Creative Commons permetteva di copiare e ridistribuire gratuitamente quel video. Pearl Jam 10+.

Postrack: Dream Theather – Metropolis Pt. 1

1 commento»

  Arrivo volando « Parl(US)ottoliere wrote @

[…] Arrivo volando Per chi non la riconoscesse questa e’ la mia prossima meta (dopo una settimana in Francia ovviamente, dove succedera’ l’impensabile e l’universo potrebbe esplodere o trovare la risposta alla domanda fondamentale…). […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: