Parlottoliere

Dove il tempo gioca a carte con lo scazzo

Archivio per aprile 21, 2007

The Mexican

Beh. Il titolo lo avevo da tanto tempo in mente 🙂 poi il fatto che ieri (per voi già l’altroieri) siamo andati a mangiare messicano e che alla fine ci siamo abbuffati solo di Guacamole e Tortillias non conta tanto.

Guacamole

Il titolo in verità non si vuole riferire alla mangiata di Guacamole bensì alla categoria di persone che a quanto miè sembrato di capir, incarna qui in Californi, la figura del Terrone, tipico stereotipo in Italia (per quello che ho visto io, in Piemonte).

Ecco, il Messicano è tamarro, poco di buono, collanazza d’oro, anello da 300gr al dito, armato e pericoloso. Ovviamente la figura delle persone del sud è molto cambiata nel tempo; lungi da me considerare ancora viva un’immagine del genere, non vorrei fare scandalo. Eppure è innegabile che la figura dell’uomo del sud è stata quella. Qui anche a quanto ho visto in alcune persone c’è questa credenza (più o meno confermata, io ricordiamo sono qui da poco e ci starò poco).

Quindi le zone abitate da messicani diventano malfamate, a buon prezzo. Poco frequentate e stimate.

Senza dimenticare poi che il messicano è tamarro, questo è un po’ vero 🙂 . Almeno per gli esempi capitatimi sotto gli occhi non posso fare altro che concordare. Macchinone tipico Ford Mustang (tamarrato possibilmente), stereo da 4000dB (con musica truzza possibilmente a palla), e ovviamente collane alla Dirty12 per spiegarci.

Insomma ad ogni parte del mondo i suoi stereotipi, per belli o brutti che siano.

Chissà cosa i Messicani pensano degli Americani a stelle e strisce. In attesa di una risposta anche a questo quesito vi lascio ad una splendida giornata.

Baci e Abbracci™ a tutti.